Font Size

Menu Style

Cpanel

Denunce di trasferimento e alienazione - prelazione

I proprietari di beni per i quali è stato dichiarato l’interesse devono denunciare alla competente Soprintendenza gli atti che ne trasferiscono, in tutto o in parte, a qualsiasi titolo, la proprietà o la detenzione (art. 59 del Codice) entro 30 giorni dalla stipula degli atti medesimi.

La denuncia deve essere trasmessa alla Soprintendenza di settore competente, deve essere sottoscritta dalla parte alienante e dalla parte acquirente o dai loro rappresentanti legali. essa deva contenere:

i dati identificativi delle parti; i dati identificativi dei beni; l'indicazione del luogo ove si trovano i beni; l'indicazione della natura e delle condizioni dell'atto di trasferimento; l'indicazione del domicilio in Italia delle parti ai fini delle eventuali comunicazioni previste dal D.lgs 42/2004. Si considera non avvenuta la denuncia priva di tali indicazioni o con indicazioni incomplete o imprecise.

Nel caso di alienazioni a titolo oneroso, dalla data di ricezione della denuncia decorrono i termini (60 giorni) per lo Stato e per gli Enti pubblici territoriali aventi diritto di avvalersi della facoltà di acquistare in via di i beni alienati (artt. 60-62 del Codice). In pendenza del termine sopracitato l'atto di alienazione rimane condizionato sospensivamente all'esercizio della prelazione e all'alienante è vietato effettuare la consegna dei beni. Se la denuncia di alienazione è effettuata oltre 30 gg dalla data di stipula dell'atto o è incompleta, i tempi per la prelazione sono prolungati a 180 gg..

Per il modello "Fac simile di denucia alienazione" clicca qui.

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

SEGRETARIATO REGIONALE PER IL PIEMONTE
PALAZZO CHIABLESE - Piazza San Giovanni 2 - 10122 - Torino
Orario apertura al pubblico: 9,00 - 12,00 e 14,00 - 17,00 (chiusura uffici 18,30)
Ufficio Stampa: +39 011 5220409 - E-Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.E.C. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (ricezione solo da P.E.C.)

privacy

Sei qui: Home Segretariato regionale Attività Denunce di trasferimento e alienazione - prelazione