Font Size

Menu Style

Cpanel

13 - 15 novembre 2013 ABCD – Salone Italiano dell'Educazione di Genova

In occasione della X edizione di ABCD – Salone Italiano dell'Educazione, dell'Orientamento e del Lavoro che si terrà a Genova dal 13 al 15 novembre 2013, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo presenterà nel proprio stand i progetti e i percorsi più innovativi finalizzati soprattutto al coinvolgimento dei giovani, non mancando così anche quest'anno l'appuntamento nazionale di riferimento per il mondo della scuola e della formazione. Un ricco insieme di iniziative è stato infatti sviluppato in tutta Italia attraverso il Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (S'ed) che si avvale del sistema di coordinamento dei servizi educativi attivato presso soprintendenze, musei, archivi e biblioteche.
Tra le regioni maggiormente rappresentate risulta il Piemonte, grazie a un insieme composito di attività che offre una proposta ampia e diversificata. Diverse sono ad esempio le visite guidate volte alla conoscenza del patrimonio culturale e delle bellezze artistiche del sito, come avviene ad esempio all'Archivio di Stato di Torino e al Castello di Serralunga d'Alba, oppure ideate in concomitanza di eventi, come accade all'Abbazia di Fruttuaria in occasione della mostra natalizia dedicata ai presepi di artisti contemporanei. Ai percorsi tematici sono spesso affiancati laboratori didattici, tra cui quelli sui mestieri artistici alla Galleria Sabauda, sulla scrittura medievale all'Archivio di Stato di Biella e sulle tecniche artistiche e artigianali nel mondo antico al Museo di Antichità, dove sono pure possibile visite di approfondimento che a partire da alcuni reperti permettono di analizzare usi, tradizione e aspetti di vita. L'Archivio di Stato di Vercelli e la sezione di Varallo sono invece impegnati in attività che mirano al coinvolgimento interattivo dei giovani, invitati a cimentarsi nella spiegazione dei beni studiati o in esperienze di catalogazione, al termine di un idoneo percorso formativo. La partecipazione diretta caratterizza anche l'iniziativa svolta al Forte di Gavi, nel cui ambito è prevista la realizzazione di dipinti con vedute del sito da parte delle scolaresche. Un fumetto illustra le vicende del Castello Ducale di Agliè, in modo da divulgare contenuti storici e artistici a fasce di pubblico più ampie possibili.
La Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte presenta il progetto sulle residenze sabaude iscritte nella lista del patrimonio mondiale dell'umanità, focalizzando l'attenzione su strategie e metodi per portare nelle scuole i valori dell'UNESCO.

Presso lo stand istituzionale MIBACT, sarà possibile prendere parte ad alcuni dei laboratori didattici segnalati e assistere a incontri dedicati all'esposizione delle diverse iniziative, mentre descrizioni e notizie relative a tutti i progetti saranno disponibili nell'opuscolo digitale del Ministero.

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

SEGRETARIATO REGIONALE PER IL PIEMONTE
PALAZZO CHIABLESE - Piazza San Giovanni 2 - 10122 - Torino
Segreteria: +39 011 5220440-PEO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -P.E.C. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (ricezione solo da P.E.C.)

privacy

Sei qui: Home UNESCO Archivio News UNESCO 13 - 15 novembre 2013 ABCD – Salone Italiano dell'Educazione di Genova